Via libera del Comitato tecnico scientifico alla terza dose per gli over 80 e gli ospiti delle Residenze sanitarie assistite. E' il parere espresso, secondo quanto si apprende, dagli esperti del governo che hanno invece rinviato la decisione sull'estensione anche al personale sanitario: non ci sarebbe l'urgenza e non si tratta di soggetti fragili.

Intanto, stando al bollettino diffuso del Ministero della Salute, sono 481 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 8 rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, sono 26 (ieri erano 35). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.497, ovvero 56 meno di ieri.