Sono proseguiti anche nel fine settimana appena trascorso i lavori di sostituzione dei giunti di dilatazione in corrispondenza del viadotto ‘San Marco’, lungo la strada statale 145 “Sorrentina”, secondo il calendario delle attività comunicato da Anas lo scorso 25 marzo.

Tali attività di manutenzione sono volte ad implementare ulteriormente la percorribilità e la sicurezza dell’arteria stradale, oltre che a garantire un minore impatto acustico durante la circolazione, soprattutto dei mezzi pesanti.

Per l’esecuzione degli interventi, attualmente fino al prossimo 9 aprile, salvo imprevisti, è attiva la chiusura al traffico della SS145 “Sorrentina”, in entrambi i sensi di marcia, tra il km 3,600 (svincolo di Castellammare Ospedale) ed il km 9,700 (svincolo di Castellammare Villa Cimmino), con deviazione del traffico veicolare sulla viabilità locale (comprendente anche la ex SS145 ‘Sorrentina’ ed ex SS366 ‘Agerolina’).

A seguito dei contenutissimi volumi di traffico attualmente registrati lungo la statale a causa dell’emergenza Covid-19, le attività, come già comunicato, sono state estese anche al week end per rispettare i tempi del cronoprogramma evitando disagi alla circolazione.

Questa ulteriore attività sul viadotto San Marco fa seguito agli interventi già eseguiti di sostituzione degli appoggi e di rifacimento della nuova pavimentazione.

vai alle foto