Stop al lancio dei palloncini sull'intero territorio comunale con multe per i trasgressori da 25 a 500 euro. È quanto prevede l'ordinanza a tutela dell'ambiente emanata dal primo cittadino di Falciano del Massico, in provincia di Caserta, e pubblicata sul sito del Comune.

Grande soddisfazione per il provvedimento è stata espressa da diversi parti. In primis dall'associazione Plastic Free: "Non possiamo non elogiare un Comune che ci crede realmente, che vuole fare la differenza e che si è appena candidato per entrare nella rosa dei Comuni Plastic Free 2023".

"Apprezziamo molto - aggiunge il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli - l'ordinanza emessa dal sindaco di Falciano, una misura che noi chiediamo da tempo e per questo invitiamo tutti i comuni campani a seguire l'esempio. Far volare i palloncini può sembrare un gesto innocuo ma così non è in realtà. I palloncini sono costituiti da materie plastiche ed una volta sgonfiati essi atterrano al suolo andando ad inquinare boschi, fiumi, laghi e mare e diventano nocivi per gli animali e la vegetazione. Impariamo a tutelare l'ambiente e il nostro pianeta, a partire dai piccoli gesti".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"