Contributo di 300 euro per le famiglie in difficoltà di Castellammare di Stabia.

“Abbiamo approvato  in consiglio comunale il regolamento di compartecipazione dell’Ambito N27 e il regolamento per l’erogazione di contributi diretti alle persone in condizioni di disagio”. Ha dichiarato il Sindaco Gaetano Cimmino.

“Mediante l’approvazione del regolamento per l’erogazione dei contributi diretti – continua -  sarà possibile accedere ad un contributo una tantum di 300 euro nel corso dell’anno in base a requisiti specifici”. Gli aiuti verranno erogati in base all’Isee, carico familiare, situazione sociale, malattie gravi acute o croniche.

Inoltre è stato anche firmato un “patto di corresponsabilità con l’ente nel quale sono definiti tempi, modi e strumenti per la realizzazione di un progetto individuale finalizzato al raggiungimento dell’autonomia personale o familiare”, dice Cimmino.

“Ringrazio i consiglieri comunali per la prova di maturità mostrata ancora una volta – conclude il Sindaco -  per dare supporto e sostegno concreto ai cittadini stabiesi”.

 

vai al video