C’è un decimo contagiato da coronavirus a Castellammare di Stabia.

Lo ha comunicato la Protezione Civile della Regione Campania al sindaco Gaetano Cimmino.

Si tratta di una 24enne, figlia di uno dei pazienti già colpiti dal Covid-19 nei giorni scorsi. La ragazza, attualmente in isolamento domiciliare insieme alla madre, avvertiva sintomi febbrili da alcuni giorni ed è stata sottoposta a tampone, che ha dato esito positivo.

Sale a 10, quindi, il numero dei pazienti contagiati a Castellammare: 7 sono tuttora positivi, 2 sono deceduti, una è guarita. In isolamento attualmente ci sono 92 persone, tutte venute a contatto a pazienti positivi al Covid-19 oppure a casi sospetti in attesa dell’esito del tampone.

Le forze dell’ordine proseguono intanto nell’attività di controllo del territorio e i carabinieri hanno sorpreso due giovani pregiudicati che si aggiravano in città, in possesso rispettivamente di un coltello e di droga. Il materiale è stato posto sotto sequestro e i due giovani sono stati entrambi denunciati.

i controlli