Controlli stringenti e Ztl a oltranza per frenare la movida violenta a Pompei. Lo aveva anticipato il sindaco Carmine Lo Sapio, ora è effettivo.

Nel dispositivo di controllo del traffico della città mariana, è stata introdotta una seconda modifica sperimentale alla Zona a traffico limitato che prevede la chiusura alla circolazione veicolare di una parte del centro storico cittadino. Un modo per tenere sotto controllo l’andamento del contagio covid ma anche per dare un freno agli ultimi episodi di movida violenta che hanno scosso la comunità.

Estero quindi il periodo di efficacia della Ztl fino alle 2 di notte. Inoltre, dalle 19.00 alle 20.00 del sabato e dalle 19.00 alle 21.00 della domenica la chiusura di via Roma è limitata all’intersezione con via San Michele, successivamente e fino al termine, lo sbarramento è anticipato in Piazza Bartolo Longo, all’angolo con via Bartolo Longo.

Per il contenimento del contagio covid invece, fino al 31 agosto sono state confermate le disposizione della Regione Campania. Divieto dalle ore 22.00 di vendita e consumo di alcolici, consentiti esclusivamente al banco o ai tavoli, vietati assembramenti per il consumo di qualsiasi genere alimentare. Si potrà consumare all’interno dei locali solo se in possesso di Green Pass o di un tampone con esito negativo effettuato nelle ultime 48 ore.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"