"Saremo rigidi nel controllo della città. Vigili urbani saranno presenti sul territorio fino alle 24 e non escludo che in caso di necessità si vada anche oltre la mezzanotte”. Era tra i primi provvedimenti annunciati dal sindaco di Pompei Carmine Lo Sapio all’indomani del suo insediamento. Ora è ufficiale, vigili urbani in strada fino a mezzanotte.

Il vicesindaco Andreina Esposito ha firmato l’ordinanza con cui si stabilisce che dal 22 marzo il corpo di Polizia Municipale sarà operativo tutti i giorni dalle ore 7.45 alle 24.00. “E’ stata ravvisata la necessità di adottare ulteriori misure in grado di contrastare più efficacemente la diffusione del covid – si legge nel documento – con particolare riguardo a quei fenomeni di elevata concentrazione di persone. Solo attraverso una ridefinizione dell’orario di servizio del comando dei vigili urbani si potrà garantire la funzionalità di un settore di rilevanza strategica per i cittadini”.

Un’ordinanza che va di pari passo con il progetto “Pompei Sicura” promosso proprio dal sindaco Lo Sapio. Il progetto, dal valore di oltre 650mila euro, prevedeva il rafforzamento del sistema di videosorveglianza cittadino con l’installazione di circa 80 telecamere per controllare anche le zone periferiche di Pompei.

vai al video