Alla New Green Tech il servizio di conferimento dei rifiuti riciclabili a Torre Annunziata fino al 5 maggio 2020.

E’ quanto stabilito dal comune di Torre Annunziata che, attraverso la determina 254/2019 ha affidato l’appalto alla ditta con sede operativa a Carinaro, in provincia di Caserta. A loro toccherà il servizio di conferimento di alcune tipologie di rifiuti riciclabili: imballaggi in carta e cartone (codice 150101), in vetro (codice 150107), materiali misti (codice 150106), carta e cartone (codice 200101).

Il servizio era scaduto la prima volta il 4 luglio scorso e siccome “si tratta di servizi che non possono essere interrotti – si leggeva nella determina 203/2009 -, a salvaguardia dell’igiene e della salubrità pubblica, in quanto attinenti alla raccolta rifiuti solido – urbani dal territorio comunale, nelle more dell’espletamento della nuova gara d’appalto, necessita affidare il servizio per ulteriori 2 mesi”.

Scaduto una seconda volta il 4 settembre scorso, si è indetta la nuova gara, in cui la ditta vincitrice dell’appalto è la New Green Tech, che opererà per i prossimi 8 mesi, fino al 5 maggio 2020 e verserà al comune di Torre Annunziata 13.430 € al mese.