Scuole e strade sempre più ridotte a un colabrodo. Il comune di Torre Annunziata corre di nuovo ai ripari. Dopo aver acceso un mutuo alla Cassa Depositi e Prestiti da 300mila euro, la giunta approva un prelievo da 50mila euro dal fondo di riserva per interventi urgenti di messa in sicurezza delle scuole e delle strade della città.

Sono tre le scuole principalmente colpite dall’emergenza: il Quarto Circolo Didattico, la Scuola Elementare “Siani” e la sede principale del “Parini – Rovigliano”. Tante le strade coinvolte, dalla zona nord alla zona sud, Rovigliano compresa, sono ovunque buche che con le piogge degli ultimi mesi e con le intemperie sono diventate estremamente pericolose per la sicurezza dei cittadini.

Ma c’è dell’altro. Quotidianamente dai dirigenti scolastici, dal comando di Polizia Municipale e dai cittadini arrivano numerose segnalazioni sullo stato di degrado di edifici scolastici e strade.

L’ufficio tecnico ha raccolto le richieste quantificando in 50mila euro la quota che occorre per l’esecuzione dei lavori. Un nuovo salasso per l’Ente e i cittadini, che pagano ancora una volta un’Amministrazione sempre in ritardo sui problemi del territorio.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"