Smantellate opere abusive in ferro, all’interno c’erano i cani di proprietà dei Tamarisco.

Operazione congiunta di Polizia di Stato e Polizia Municipale questa mattina in via Marzabotto. Sono state eliminate ulteriori opere in ferro, risultate abusive. All’interno di queste strutture, poste appena fuori dai cancelli di Villa Adele, c’erano numerosi cani, principalmente pastori tedeschi, di proprietà dei Tamarisco.

Sul posto, oltre a polizia e vigili urbani, alcuni funzionari dell’ufficio tecnico comunale e la ditta che ha effettuato le operazioni di rimozione. La ditta ha già operato in questo ambito: è la stessa, infatti, che ha rimosso le strutture in ferro all’interno del parco Penniniello circa un mese fa, poste per rallentare le incursioni delle forze dell’ordine e per agevolare le operazioni di spaccio di droga.

vai alle foto