Manca solo il via libera del Consiglio Superiore della Magistratura ma non sembrano esserci più dubbi: Nunzio Fragliasso sarà il nuovo capo della Procura della Repubblica di Torre Annunziata.

L’ex procuratore aggiunto di Napoli ha avuto la maggioranza dei voti in commissione (5 voti contro 1, ndr) rispetto all’altro candidato in lizza, Luigi Frunzio, procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Napoli.

Inizialmente c’era stato qualche spiraglio per la candidatura del capo dell’Anac Raffaele Cantone, prima della decisione dello stesso di chiedere e ottenere nell’ottobre scorso il suo ricollocamento nel ruolo di magistrato dell'Ufficio del Massimario della Suprema Corte di Cassazione. Un ruolo, tra l’altro, che Cantone ricopriva prima di essere nominato cinque anni fa al vertice dell'autorità Anticorruzione.

Ora bisognerà attendere solo il plenum del Csm per conoscere con certezza chi sarà a raccogliere l’eredità lasciata da Alessandro Pennasilico, che ha celebrato i l suo pensionamento nel maggio scorso. Da allora il procuratore facente funzione è Pierpaolo Filippelli, per anni alla procura distrettuale antimafia di Napoli.